Vuoi scoprire se sei un soggetto a rischio per la sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno?

Molte persone soffrono di disturbi del sonno senza saperlo.
Effettua i seguenti test, puramente indicativi ma utili per compiere un primo passo.
Poi chiamaci per un screening approfondito.

 

I disturbi del sonno e le Apnee Ostruttive del Sonno (OSAS)

La sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno (OSAS), chiamate anche apnee notturne, è la categoria più comune di Disturbo respiratorio durante il sonno, con correnti episodi di occlusione totale o parziale delle alte vie aeree che provocano una completa assenza o una riduzione del flusso aereo.

In Italia si stima che circa 1,6 milioni di persone siano affetti da apnee ostruttive del sonno.
Una recente ricerca, frutto di una collaborazione fra due enti istituzionali – il Ministero delle infrastrutture e trasporti e il Dipartimento di neuroscienze, riabilitazione, oftalmologia, genetica e scienze materno-infantili dell’università di Genova – sottolinea come oltre la metà degli autotrasportatori italiani (55%) è a rischio di Osas, e chi già ne soffre presenta un rischio 7 volte maggiore di avere scarse performance lavorative.

Diversi studi hanno evidenziato che una percentuale elevata (20-23%) di incidenti stradali ha come rilevante causa il sonno o la sonnolenza, con una mortalità maggiore rispetto a quella di incidenti dovuti ad altre circostanze.

Secondo uno studio del dott. Sergio Garbarino del Dipartimento di Neuroscienze dell’Università di Genova in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Salute e del docente di Medicina del Lavoro Nicola Magnavita dell’Istituto di Salute Pubblica dell’Università Cattolica Sacro Cuore di Roma, l’insonnia e le apnee notturne aumentano di 3 volte il rischio di incidenti stradali.

(fonti: aiponet.it, associazione italiana pneumologi ospedalieri, repubblica.it, polizialocale.com)

Chi potrebbe soffrire di Apnee Ostruttive del Sonno?

Chi ha problemi di russamento durante la notte, chi ha la sensazione di dormire male e poco, chi soffre di sonnolenza diurna potrebbe soffrire della sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno.
I soggetti più frequenti sono le persone che soffrono di obesità, ma nessuno è escluso.
Il Disturbo si manifesta anche nella prima infanzia e si stima che tra il 4-6% dei bambini ne sia affetto (specialmente se obesi). Nel bambino il riconoscimento è ancora più difficile perché spesso i genitori non attribuiscono al russamento un particolare significato (in ogni caso va sospettato quando il bambino russa più di tre notti durante la settimana) e, in questa fascia d’età, i segni eccezionalmente sono rappresentanti dalla sonnolenza diurna ma il più delle volte si manifestano con rallentamento della crescita, enuresi notturna, quadri riferiti a deficit di attenzione, calo del rendimento scolastico. Infine, le OSAS pediatriche pare che evolvano nelle apnee dell’adulto.

Come può aiutarti Medical Center Padova?

Il Ministero della Salute ha recepito una direttiva Europea che attribuisce al medico di base e al medico dentista un ruolo di “sentinella” per l’individuazione precoce della Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno.
I medici dentisti di Medical Center Padova, storica clinica odontoiatrica padovana, sono specializzati a riconoscere i segni e i sintomi delle Apnee Ostruttive del Sonno (apnee notturne), disponendo di sistemi di indagine per lo screening dei soggetti a rischio.
La Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno è una patologia multidisciplinare, richiede quindi l’intervento di professionisti specializzati in diverse discipline.
Medical Center Padova offre un team di professionisti specializzati in diverse discipline: dentista, pneumologo, otorino, dietologo, chirurgo maxillo-facciale, psicologo.
Oggi, infatti, Medical Center Padova è un centro specializzato per la Medicina del Sonno e, grazie al suo team, guida il paziente nella scelta del trattamento per sconfiggere questa patologia.
Grazie a Medical Center Padova il paziente avrà un unico punto di riferimento e non si sentirà mai solo perché il suo quadro clinico sarà condiviso dall’intero team di professionisti.

 

Presso Medical Center Padova è possibile eseguire uno studio completo per valutare non solo la presenza/gravità delle apnee ostruttive ma è anche possibile avviare tutti i trattamenti di questo problema. La diagnostica comprende l’esecuzione di:

  • Visita odontoiatrica;
  • Visita ORL;
  • Monitoraggio cardiorespiratorio (polisonnografia);
  • Visita pneumologica;
  • Visita dietologica;
  • Visita psicologica.

 

Completato il percorso diagnostico verrà disegnato il percorso terapeutico che potrà coinvolgere:

  • Terapia dietetica per chi è in sovrappeso;
  • Terapia cognitiva;
  • Terapia posizionale;
  • Terapia con MAD (dispositivi di avanzamento mandibolare);
  • Terapia con CPAP;
  • Chirurgia ORL;
  • Chirurgia Maxillo-facciale.

Queste cure portano essere anche combinate al fine di permettere al paziente di trovare la soluzione più adatta alle sue caratteristiche.


Basta un semplice controllo per ricominciare a dormire bene e… a dare una svolta alla tua vita.

Prenota il controllo chiamando in clinica +39 049 875 514 1